Come si calcolano in metri quadri

12480776_s.jpgOgni locatore (come ogni venditore) ha la sua idea di quanti siano i metri quadri di casa.

In realtà è proprio già confusionario il sistema, anche catastale…

Io adotto un sistema un po’ ‘misto’ per un semplice motivo.

Si affitta (o vende) a corpo e non a misura. Per farti capire non è che 1 metro cambia la valutazione totale di granchè.

Io procedo sempre misurando la planimetria catastale.

NO, non quella che ti ha fatto il geometra o l’architetto.

SI, quella che è stata depositata al Catasto.

Poi la ‘confronto’ con i metri quadri che sono scritti sulla visura.

Diciamo che non coincidono MAI, ma se io misuro 120 mq e sulla visura trovo 250 forse c’è qualcosa non va in uno o nell’altro.

Se proprio ho dei grossi dubbi mando un geometra.

Poi facciamo delle precisazioni.

Posto che per quanto riguarda l’alloggio ‘reali’, per i cosidetti accessori non è così.

Ad esempio il balcone deve essere calcolato al 25%

La cantina al 20%

Quindi potrò avere:

REALI: 100 MQ DI CASA, 40 MQ DI BALCONI, 4 MQ DI CANTINA

MA per la valutazione si conteranno

100 mq di casa, 10 mq di balconi e 0,80 mq di cantina.

Quindi al posto di 144 mq se ne contano 111.

NO.

Non l’ho inventato io.

E’ una materia che si chiama ESTIMO.

In particolare parliamo delle CONSISTENZE della casa.

Alla prossima

Brenda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...