La velocità è tutto!

40127771 - coffee flowers and phone

In questi giorni mi è capitato un cliente che si trasferirà a metà settembre da Sud a Nord.

E’ un periodo di grande fermento, arrivano moltissimi trasfertisti, molti insegnanti e altri lavoratori a Lodi e dintorni.

Ma questo quasi sempre.

Sono riuscita, per 2 volte quest’anno, ad affittare SENZA FARE VEDERE PRIMA l’immobile. Così, davvero sulla fiducia.

Lo dico sempre e comunque ai possibili inquilini che gli appartamenti, in questo periodo, li faccio vedere a pochi dopo molta selezione telefonica. E di quei pochi ho una lista, per cui, appena decidono

… PUF!

L’immobile è andato.

E così, purtroppo, anche settimana scorsa.

Un cliente mi chiama e mi dice che ha visto in pubblicità una casa. Gli dico che ho una trattativa (la sera conclusasi). Dall’accento capisco che si sta per trasferire.

Mi dice che verrà a vedere degli appartamenti in una certa data.

DOPO AVERGLIELO ANCHE SCRITTO ho anche spiegato che ora dell’appuntamento, pur comprendendo le sue esigenze e le sue motivazioni, PURTROPPO appena una proposta (che non si intende a VOCE e SENZA soldi) e una accettazione la casa NON c’è più. E appunto in una settimana è facile che ciò che vede potrebbe non essere ciò che vedrà.

Mi dice che, giustamente, prima non riesce.

Ora, viene su e io ho da mostrargli solo una casa. Che non gli piace.

Allora mi ingegno.

Gli mostro altre 2 case. Bene. Una gli piace. Gli rispiego che se è interessato la proposta la deve fare subito!

Niente, ci deve pensare almeno la notte…

Dopo un’ora gli scrivo che ho preso una proposta per una delle due.

E mi scrive che non è stato abbastanza veloce.

A me dispiace pure!

Lo so per certo che ormai molti miei competitors dicono la frasetta solo per mettere FRETTA ad una decisione, mentre io no. Se un immobile sinora non l’ha visto nessuno, perchè dire che c’è la fila?

Io sono riuscita a conquistarmi la fiducia del cliente perchè, nonostante questa piccola ‘diffidenza’ (a ragione) gli ho dimostrato però che l’altro non aveva interessi e che poteva dormirci su. E così ha fatto.

Penso che la trasparenza sia alla base del rapporto con TUTTI.

Se vuoi sapere come è andata a finire, ti dico che è comunque soddisfatto e che ha un tetto sulla testa!

Alla prossima

Brenda

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...